Spesa Social Concept

Spesa Social
Spesa Social

Spesa Social è un progetto innovativo di shop sharing sviluppato da INRES, in cui la logica dell’e-commerce si trasforma in condivisione, relazione e servizio. Attraverso l’uso di una piattaforma software, Spesa Social mette in relazione tre soggetti – punto vendita, consumer, shopper – per garantire un servizio di prenotazione e ritiro della spesa. L’interazione avviene tra gli appartenenti a una comunità virtuale e secondo una logica social, facendo quindi leva su dinamiche di utilizzo fortemente consolidate.

iconaIn the press
Spesa Social
Il cliente virtuale apre la app Spesa Social e inizia a fare la spesa online, selezionando i prodotti da acquistare. Seleziona quindi il punto vendita presso il quale passerà a ritirare la spesa. L’elemento innovativo sta nel coinvolgere, a questo punto, un assistente cui assegnare la spesa da fare, ovvero una persona che si è resa disponibile, attraverso la app, sul punto vendita selezionato e nel medesimo orario. La app consente infine di autorizzare il pagamento virtuale ed eventualmente attivare una chat di supporto tra consumer e shopper.
Spesa Social

Il sistema è costituito da quattro macroelementi strutturali: un sistema di e-commerce, accessibile attraverso una app dedicata; un sistema di stoccaggio della spesa effettuata, rappresentato da Locker refrigerati (nel caso di spesa alimentare); un sistema di pagamento online; un sistema di social rating attraverso il quale esprimere un giudizio sul servizio ricevuto. Un team di partner internazionali ha collaborato con INRES allo sviluppo del progetto: TIM, CISCO, WIB, RetApps, COLIN & Partners, Movincom.

Oggi sono tante le forme di condivisione di bisogni e di servizi: dalle automobili alla formazione, dagli appartamenti fino alle strade sociali che hanno dato vita a una vera e propria forma di cooperazione di quartiere. La Spesa Social è un altro elemento di questa dimensione di opportunità, che apre nuove prospettive di gestione di un aspetto fondamentale del vivere quotidiano.